Cari prof siate la differenza per i ragazzi

Cari prof, concentratevi sul vostro compito : essere la differenza per i ragazzi di Sabina Pignataro

«Gli insegnanti smettano di trattare gli alunni come contenitori vuoti da riempire con schede e compiti», dice Daniela Lucangeli commentando una certa declinazione della didattica a distanza a cui assistiamo in questi giorni confusi. I ragazzi oggi hanno urgenza di essere sostenuti e rassicurati: «Voi potete fare la differenza nel sostenere i ragazzi nel momento in cui hanno più bisogno di aiuto. Anziché fare monologhi di un’ora, meglio organizzare dei micro gruppi, così che il tempo trascorso davanti a uno schermo sia un tempo dedicato».

 

articolo tratto da http://www.vita.it/it/article/2020/03/19/cari-prof-concentratevi-sul-vostro-compito-essere-la-differenza-per-i-/154551/

 

Allegati

Professori-la-differenza-per-ragazzi
Titolo: Professori-la-differenza-per-ragazzi (0 click)
Filename: professori-la-differenza-per-ragazzi.pdf
Dimensione: 195 KB